Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

Il 9 ed il 10 Giugno presso il Palazzo della Borsa Valori di Genova si terrà l'Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientaliSegnaliamo che giovedi 9 e venerdi 10 Giugno 2016 si terrà a Genova, presso il Palazzo della Borsa Valori, l’ Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente.

L’evento è articolato in due giornate: giovedì 9 in sessione riservata alle strutture dell’Albo mentre venerdì 10 in sessione pubblica aperta a tutti gli operatori.

Nella seconda giornata dell’Assemblea segnaliamo in particolare gli interventi del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, del direttore generale del Ministero dell’Ambiente Mariano Grillo e del presidente dell’Albo Eugenio Onori.

Per maggiori dettagli sull’evento consultare il link:
http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/alb_gest_amb/brochure_programma_assemblea_generale_genova2016.pdf

L’Albo nazionale gestori ambientali è stato istituito dal D.Lgs 152/2006 e succede all’Albo nazionale gestori rifiuti disciplinato dal D.Lgs 22/97. E’ costituito presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed è articolato in un Comitato Nazionale e in Sezioni regionali e provinciali.

Alcune tra le principali competenze attribuite al Comitato nazionale e alle sezioni sono:

  • Gestire la formazione, tenuta, aggiornamento e pubblicazione dell’Albo;
  • Stabilire i criteri per l’iscrizione nelle Categorie e Classi di cui agli articoli 8 e 9 del D.M. 406/98;
  • Fissare le modalità di accertamento e di valutazione dei requisiti di idoneità tecnica delle imprese;
  • Accertare e valutare i requisiti professionali dei responsabili tecnici;
  • Fissare i contenuti dell’attestazione dell’idoneità dei mezzi di trasporto in relazione ai tipi di rifiuti da trasportare
  • Tenere i registri delle imprese autorizzate alla gestione dei rifiuti e previsti dall’art. 212, comma 23 del D.lgs n. 152/2006;
  • Monitorare l’intero sistema di gestione dei veicoli fuori uso, compresi i rifiuti ed i componenti da essi derivanti.

EST è iscritta all’Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti alla categoria 9 – Bonifica siti (MI/005488).

Per informazioni inviate una email a ingegneria@estambiente.it

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin