Bonifica Amianto: Nuovi incentivi

Agevolazioni per le imprese per favorire la bonifica di siti contaminati.

Il governo ha presentato un emendamento al collegato ambientale in Commissione Ambiente al Senato, che prevede un credito d’imposta del 50% per le spese sostenute dalle imprese per la bonifica amianto degli immobili per lavori superiori a 20000 euro.

Il disegno di legge, ormai alle battute finali, prevede anche un fondo pari a 17,5 milioni di euro nel triennio 2015-2017 destinati alla progettazione di interventi di bonifica amianto per gli edifici pubblici.

EST vanta ampia esperienza nella valutazione dello stato dei componenti dell’immobile, nell’individuazione e nel campionamento dei punti critici, nell’analisi dei materiali prelevati per la ricerca d’amianto, nella progettazione della bonifica e nella stesura della documentazione.

Inoltre segue le fasi di rimozione, direzione lavori e monitoraggio delle eventuali fibre libere rilasciate durante le operazioni di bonifica.

I nostri tecnici e consulenti sono a completa disposizione per ogni eventuale chiarimento.

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin