CCIAA di Bergamo: contributi a imprese industriali per formazione professionale

La Camera di Commercio di Bergamo ha istituito un fondo di 200mila euro, con l’obiettivo di erogare contributi alle imprese industriali che stimolino la formazione e l’aggiornamento professionale, mediante la partecipazione a master, corsi e seminari.

Sono ammessi al contributo le spese fatturate a partire dal primo gennaio 2011 (per imprese con unità locali nella bergamasca), con un limite massimo del 50 per cento del costo (in ogni caso, con un tetto di 2.500 euro per impresa).
Le domande possono essere presentate solo per via telematica, a partire dal primo dicembre 2011.

Tutti i dettagli e le informazioni cliccando su: http://www.bg.camcom.it/release/bandi/bando_0116.html

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin