Discariche: 2,8 milioni di euro per il recupero del territorio

La Regione Lombardia stanzia 2,8 milioni di euro a favore di Enti pubblici che promuovono e realizzano iniziative di recupero di porzioni di territorio occupate da discariche, pubbliche o private, cessate o in post-gestione.

Nello specifico, i fondi sono destinati a finanziare interventi tesi a ridurre l’impatto ambientale, sanitario e di sicurezza delle discariche, restituendo in questo modo le aree all’uso pubblico. Il contributo sarà a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 90 per cento dell’importo degli interventi ammissibili, con un importo variabile da 500mila a un milione di euro.

Tutte le informazioni sul sito della Regione Lombardia

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin