Lavoratori stranieri e sicurezza sul lavoro: un opuscolo dei VV.FF. in sei lingue

Nuova iniziativa del “Dipartimento dei Vigili del Fuoco” a favore della sicurezza sul lavoro, con particolare riguardo ai lavoratori stranieri, sempre più diffusi nel tessuto produttivo nazionale. A tale scopo, i VV.FF. hanno realizzato un interessante e utile opuscolo informativo in sei lingue – albanese, cinese, francese, inglese, spagnolo e ucraino – allo scopo di favorirne una capillare diffusione fra la popolazione straniera residente.

Nella realizzazione dell’opuscolo – che sarebbe più corretto definire manuale, considerato che è composto di oltre 60 pagine – sono stati presi in considerazione i settori lavorativi nei quali si registrano il maggior numero di infortuni: agricoltura, edilizia e servizi.

Un’iniziativa di grande utilità, tenuto conto che, nel 2010, il 16,4 per cento degli infortuni sul lavoro ha riguardato lavoratori extracomunitari.

Per scaricare i manuali, cliccare sul sito dei VVFF

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin