Lombardia: nuovi criteri regionali per il paesaggio

Il 13 gennaio 2012 sono entrati in vigore i nuovi criteri e le nuove procedure per l’esercizio delle funzioni paesaggistiche in Regione Lombardia, approvati con la DGR n. IX/2727 del 22 dicembre 2011. I nuovi criteri costituiscono il riferimento per tutti gli enti locali lombardi, dettando criteri, indirizzi e procedure per il miglior esercizio delle competenze paesaggistiche.

Le principali novità sono costituite dalla maggior chiarezza espositiva, dall’illustrazione del percorso metodologico che tiene conto delle disposizioni del “Piano Paesaggistico Regionale” approvato nel 2010, dall’indicazione di criteri paesaggistici per alcune specifiche categorie di opere ed interventi, dalla declinazione dell’attribuzione delle competenze paesaggistiche agli enti locali, dalla rappresentazione, anche tramite l’utilizzo di diagrammi di flusso, delle fasi del percorso amministrativo per il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica.

Tutti i dettagli sul sito della Regione, cliccando qui:
http://www.sistemiverdi.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=News&childpagename=DG_Ambiente%2FDetail&cid=1213485694830&pagename=DG_QAWrapper

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin