Riforma del Servizio Idrico Integrato

Approvata dal Consiglio Regionale in data 22/12/2010 la legge riforma del Servizio Idrico Integrato, che entrerà in vigore dal 1 gennaio. Le funzioni e le competenze gestionali saranno trasferite alle Province tramite una struttura apposita, l’Ufficio d’Ambito. I Comuni avranno un ruolo primario nell’espressione di pareri vincolanti sugli atti della Provincia relativi a pianificazione d’ambito e gestione della tariffa.

Per maggiori informazioni  www.consiglio.regione.lombardia.it

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin