Semplificare le rinnovabili: il Regolamento per le Sonde Geotermiche

Il 10 febbraio la Giunta Regionale ha approvato il Regolamento Regionale per l’installazione delle sonde geotermiche, con l’obiettivo di promuovere concretamente l’utilizzo delle risorse geotermiche a bassa temperatura, attraverso la semplificazione e in una logica di equilibrio tra la valorizzazione e la tutela delle risorse naturali.
Il Regolamento specifica quanto previsto dall’art. 10 della legge regionale  11 dicembre 2006, n. 24 “Norme per la prevenzione e la riduzione delle emissioni in atmosfera a tutela della salute e dell’ambiente” e persegue l’obiettivo della semplificazione, che costituisce una delle priorità del “Piano per una Lombardia Sostenibile”.
Il Regolamento sarà operativo a partire dalla sua prossima pubblicazione sul BURL (Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia) e con esso entrerà nella piena operatività il Registro Sonde Geotermiche, che sarà disponibile su internet, all’indirizzo che verrà contestualmente comunicato.

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin