SISTRI: la piena operatività slitta al primo giugno 2011

Nuova proroga per la piena operatività del SISTRI, ovvero il “SIstema di controllo della Tracciabilità dei RIfiuti speciali”. Con il Decreto Ministeriale 22 dicembre 2010, il regime di transizione tra il “vecchio” sistema di gestione cartaceo – che deve quindi continuare a essere usato – e il “nuovo” sistema informatico, è stato prorogato al 31 maggio 2011. Una proroga resasi necessarie per le oggettive difficoltà, da parte delle aziende e degli operatori del settore, a implementare le nuovo attrezzature e procedure telematiche.

Per saperne di più clicca qui: http://www.estambiente.it/?p=203#more-203

Condividi
Tweet
Condividi
+1
Pin