scadenze 2018

APRILE E MAGGIO – ADEMPIMENTI AMBIENTALI E RELATIVE SCADENZE 2018


Warning: Use of undefined constant sottotitolo - assumed 'sottotitolo' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/estambie/public_html/wp-content/themes/elementare/template-parts/content.php on line 32
Non solo obblighi ma anche opportunità di monitoraggio della propria gestione ambientale

Anche quest’anno, tra i mesi di aprile e maggio, voi che gestite un’Azienda siete chiamati a rispondere, a seconda della tipologia di attività e delle relative connessioni con l’ambiente, a numerosi adempimenti in tema di rifiuti, emissioni ed autocontrolli. Fornire riscontro alle Autorità competenti costituisce sì un obbligo normativo che impegna amministratori e consulenti, ma può essere visto anche come un’opportunità di monitoraggio della propria gestione ambientale e può consentire di individuare punti di forza…

Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

Il 9 ed il 10 Giugno presso il Palazzo della Borsa Valori di Genova si terrà l'Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali

Segnaliamo che giovedi 9 e venerdi 10 Giugno 2016 si terrà a Genova, presso il Palazzo della Borsa Valori, l’ Assemblea Generale dell’Albo nazionale gestori ambientali, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente. L’evento è articolato in due giornate: giovedì 9 in sessione riservata alle strutture dell’Albo mentre venerdì 10 in sessione pubblica aperta a tutti gli operatori. Nella seconda giornata dell’Assemblea segnaliamo in particolare gli interventi del Ministro della Giustizia Andrea Orlando, del direttore generale del Ministero…

sistri mud 2015 rifiuti industriali

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI: IN VIGORE IL NUOVO REGOLAMENTO

In data 07/09/2014 è entrato in vigore il Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela dell’Ambiente e del Mare n. 120 del 03/06/2014 (G.U. n. 195 del 23/08/2014): ”Regolamento per la definizione delle attribuzioni e delle modalità di organizzazione dell'Albo nazionale dei gestori ambientali, dei requisiti tecnici e finanziari delle imprese e dei responsabili tecnici, dei termini e delle modalità di iscrizione e dei relativi diritti annuali”.

La norma ha abrogato e sostituito il D.M. n. 406 del 28/04/1998, che regolamentava le iscrizioni all’Albo Nazionale Gestori Ambientali (ANGA) ed ha introdotto alcune novità in merito alla gestione dell’Albo stesso, di cui riportiamo breve indicazione: Modifica ai requisiti di idoneità del Responsabile Tecnico: oltre al titolo di studio ed all’esperienza è stata introdotta un’ulteriore idoneità, che andrà verificata con cadenza quinquennale, e che sarà definita con successiva Deliberazione del Comitato Nazionale dell’Albo Gestori…

smaltimento amianto bonifica dall’amianto censimento amianto manufatti bonifiche

Interventi sporadici e modesti su amianto: nuove opportunità con le ESEDI

Dal Ministero del Lavoro una circolare applicativa rende possibile a “tutte” le imprese e aziende l’esecuzione di interventi su materiali contenenti amianto in matrice compatta e in buone condizioni

Nel settore dello smaltimento di amianto, è una piccola rivoluzione: per l’esecuzione di “sporadici” e “modesti” interventi su materiali contenenti amianto in matrice compatta e in buone condizioni (lastre di eternit, canne fumarie, vasche e simili) non è più necessario rivolgersi esclusivamente a imprese qualificate e iscritte all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, ovviamente nel rispetto di ben precise condizioni. Dal Ministero via libera alle ESEDI La possibilità per “tutte” le imprese di eseguire “sporadici” e “modesti”…