Denuncia Annuale delle Acque derivate

Denuncia annuale delle acque derivate

I soggetti che derivano acque pubbliche (da pozzo, sorgente o corso d’acqua superficiale) per uso connesso ad attività aventi fini di lucro sono tenuti a presentare la denuncia annuale delle acque derivate nel 2013 alla Provincia entro il cui territorio ricadono le opere di presa. Tale denuncia deve essere effettuata entro il termine del 31 marzo 2014 La denuncia delle misurazioni delle portate e dei volumi di acqua derivata deve essere effettuata tramite la modulistica…

Denuncia acque derivate e canoni regionali di polizia idraulica

Scadono il 31 marzo 2011 i termini per la denuncia annuale, da presentare alla Provincia,  delle acque pubbliche derivate (da pozzo, sorgente o corso d’acqua superficiale) per uso connesso ad attività aventi fini di lucro. Per informazioni relative, è possibile consultare la pagina delle domande frequenti nel sito della Provincia di Bergamo oppure contattare il Servizio Risorse Idriche. Entro la stessa data deve anche essere versato a Regione Lombardia il canone di concessione regionale per l’annualità…