derivazione

CANONE DI CONCESSIONE PER DERIVAZIONI ACQUE PUBBLICHE

I soggetti titolari di un atto di concessione a derivare autonomamente acqua pubblica (quali pozzi, sorgenti o corsi idrici superficiali) sono tenuti al pagamento di un canone annuo per l’uso delle acque prelevate. Si ricorda che questo adempimento non riguarda il caso di fornitura idrica tramite acquedotto. Il versamento dei canoni per l’uso dell’acqua pubblica in Regione Lombardia è disciplinato… Leggi tutto »CANONE DI CONCESSIONE PER DERIVAZIONI ACQUE PUBBLICHE

Denuncia Annuale delle Acque derivate

Denuncia annuale delle acque derivate

I soggetti che derivano acque pubbliche (da pozzo, sorgente o corso d’acqua superficiale) per uso connesso ad attività aventi fini di lucro sono tenuti a presentare la denuncia annuale delle acque derivate nel 2013 alla Provincia entro il cui territorio ricadono le opere di presa. Tale denuncia deve essere effettuata entro il termine del 31 marzo 2014 La denuncia delle… Leggi tutto »Denuncia annuale delle acque derivate