Lombardia: semplificata la normativa per il taglio dei boschi

La Regione Lombardia ha semplificato e velocizzato la procedura autorizzativa per il taglio colturale di legna nei boschi situati nei parchi e nelle riserve regionali, aumentando nel contempo le sanzioni nel caso di tagli non autorizzati o non conformi. Grazie alla Legge Regionale n. 25 del 28 dicembre 2011, la richiesta di taglio seguirà una procedura telematica disponibile su Internet, con un tempo massimo di attesa di 45 giorni, oltre il quale scatterà il “silenzio-assenso”.…