Formaldeide cancerogena
Formaldeide Cancerogena: Dal 1 gennaio entra in vigore la nuova classificazione
Dal 1 Gennaio 2016 la classificazione della formaldeide passa da cancerogeno “sospetto” a cancerogeno “presunto o certo”. Ecco cosa cambia.

  AGGIORNAMENTO 2017. Poiché l’argomento è attuale e molto delicato abbiamo creato una pagina specifica relativa al rischio formaldeide. Resta aggiornato e approfondisci la lettura cliccando qui.   La formaldeide rientra nelle sostanze che sono state oggetto di modifica della relativa classificazione ai sensi del Regolamento (CE) n. 1272/2008 (Regolamento CLP). Tale modifica è normata dai Regolamenti CEE/UE 05/06/2014 n° 605 e CEE/UE 23/03/2015 n° 491. In pratica, la Formaldeide passa da cancerogeno “sospetto” a cancerogeno “presunto o certo”. La nuova classificazione è, quindi, la seguente: Carc. 1B; H350 “Può provocare il cancro” Tale attribuzione si applica a partire dal 1° gennaio 2016. La Formaldeide o i prodotti che la possono rilasciare sono ampiamente utilizzati in diversi settori produttivi (industria chimica, trasformazione delle materie plastiche, solventi, vernici, mobili, pannelli in legno truciolato, collanti, cosmetici, industria tessile, settore sanitario, settore alimentare, ecc.). Tra le attività con possibile esposizione vanno comprese: Tutte le…

...Continua a leggere...