Carrelli elevatori in transito su strade pubbliche: non è più possibile l’autorizzazione per mezzi non immatricolati

La situazione non è poi così rara: carrelli elevatori che, pur non essendo immatricolati, si trovano a circolare su strade pubbliche per “brevi e saltuari” percorsi, tipicamente per esigenze di carico/scarico materiali. Fino ad oggi, il problema era facilmente risolvibile, richiedendo una specifica autorizzazione al competente Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile, per il tramite dell’ente proprietario della strada interessata (tipicamente Comune e Provincia), che doveva rilasciare un proprio “nulla osta”. Oggi, ciò non è più…