Si segnala che è stata pubblicata la  Deliberazione Giunta regionale 24 gennaio 2014 – n. X/1266 “Approvazione delle linee guida per la componente salute pubblica degli studi di impatto ambientale ai sensi dell’art. 12, comma 2, del regolamento regionale 21 novembre 2011, n. 5. Le Linee Guida sono articolate nelle seguenti parti: un documento principale, che fornisce i riferimenti essenziali ed il quadro complessivo per la componente salute pubblica; una serie di appendici, con il compito di sviluppare elementi significativi indicati nel documento principale, che fanno riferimento ad esperienze che si sono svolte in Italia ed in altri paesi in tema di Valutazione dell’Impatto Sanitario (VIS). Le Linee Guida assumono inoltre come riferimento preliminare il documento “Aspetti generali della VIA”, contenente gli elementi normativi e metodologici condivisi dall’intero complesso delle linee guida regionali in materia di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA). Il documento è scaricabile cliccando qui: DGR-10-1266-20140124-LG Componente Salute…

...Continua a leggere...

La Regione Lombardia stanzia 2,8 milioni di euro a favore di Enti pubblici che promuovono e realizzano iniziative di recupero di porzioni di territorio occupate da discariche, pubbliche o private, cessate o in post-gestione. Nello specifico, i fondi sono destinati a finanziare interventi tesi a ridurre l’impatto ambientale, sanitario e di sicurezza delle discariche, restituendo in questo modo le aree all’uso pubblico. Il contributo sarà a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 90 per cento dell’importo degli interventi ammissibili, con un importo variabile da 500mila a un milione di euro. Tutte le informazioni sul sito della Regione Lombardia

...Continua a leggere...

Pubblicato sul supplemento al BURL n. 48  del 30/11/2011 il “Regolamento regionale 21 novembre 2011, n. 5   -Attuazione della legge regionale 2 febbraio 2010, n. 5 (Norme in materia di valutazione di impatto ambientale)”. Tale regolamento, in particolare, istituisce la Commissione istruttoria regionale per la valutazione di impatto ambientale, stabilisce i criteri di calcolo degli oneri di istruttoria, stabilisce i criteri di avvallimento del’ARPA, disciplina le modalità di attuazione ed applicazione delle disposizioni in materia di VIA e di assoggettabilità a VIA da parte delle autorità competenti in materia. Per scaricare il documento: http://www.consultazioniburl.servizirl.it/ConsultazioneBurl/

...Continua a leggere...