UNI EN ISO 9001Est ha accreditato il proprio Laboratorio secondo la norma UNI EN ISO 17025:2005 dal 1996, riconoscendo nel Sistema di Gestione di Qualità un motore di innovazione, miglioramento professionale ed aggiornamento.

Nella stessa ottica l’Azienda ha ritenuto indispensabile procedere con la certificazione UNI EN ISO 9001, per rendere più competitiva la propria fornitura di servizi, con particolare riferimento a consulenza ingegneristica, consulenza e formazione su tematiche ambientali e di tutela della salute nell’ambiente di lavoro, attività di monitoraggio ambientale.

La certificazione dei processi di progettazione ed erogazione di servizi è il riconoscimento della capacità di ottimizzare la propria organizzazione. La certificazione UNI EN ISO 9001 è elemento distintivo , garanzia di affidabilità nei confronti di clienti e fornitori, strumento indispensabile nella razionalizzazione dei processi aziendali. Costituisce, inoltre, monitoraggio aggiuntivo rispetto ai controlli di qualità interni.

Grazie alla certificazione UNI EN ISO 9001 acquisita, EST si pone sul mercato come solida realtà per erogare un servizio completo ed affidabile in tutti gli ambiti relativi all’ambiente ed alla sicurezza sul lavoro.

Nuova edizione delle Linee Guida ISO 9001

Sono da poco disponibili le nuove linee guida per l’applicazione della normativa ISO 9001: “Criteri per un approccio efficace ed omogeneo alle valutazioni di conformità alla norma ISO 9001:2008 – Sistemi di gestione per la qualità – Requisiti”. Un documento di indirizzo che fa tesoro dell’esperienza acquisita negli anni precedenti, attraverso un’analisi critica dei risultati ottenuti, e un riesame dei limiti e delle potenzialità attuali dei sistemi di gestione per la qualità “ISO 9000”, di fronte alla necessità, sempre più urgente, di raggiungere concreti obiettivi aziendali, per mezzo della soddisfazione del cliente.

In particolare, viene evidenziata, con maggiore chiarezza, la libertà/responsabilità delle organizzazioni nel tradurre efficacemente le prescrizioni generali della norma in un SGQ che tenga conto delle specificità dell’organizzazione stessa (particolari obiettivi, processi caratteristici, tipo di organizzazione, dimensioni, ecc.), tenendo conto che l’adozione di un sistema di gestione per la qualità rappresenta una decisione strategica dell’organizzazione stessa.

Per scaricare il documento, clicca qui: http://www.accredia.it/UploadDocs/2054_Linee_Guida_UNI_9001_2008.pdf