Acquistando una macchina marcata CE – piccola o grande, semplice o complessa – possiamo essere sicuri che essa sia conforme alla normativa vigente in materia di sicurezza? Purtroppo, come abbiamo visto in un precedente ampio approfondimento (cliccare qui), la risposta è “no”, con precise responsabilità penali a carico anche dell’utilizzatore. Questo fatto, purtroppo molto più frequente di quanto si possa immaginare, obbliga l’acquirente e utilizzatore finale di una macchina, anche marcata CE, a eseguire una accurata verifica di sicurezza della macchina stessa, relativamente ai cosiddetti “vizi palesi”, ovvero quelle carenze di sicurezza “visibili”, o comunque identificabili, nel corso del normale funzionamento della macchina, senza necessità di smontare parti, esaminare circuiti, controllare progetti etc. Questa verifica di sicurezza è un preciso obbligo di legge, sanzionato penalmente, dell’utilizzatore finale, imposto dall’articolo 71 comma 1 Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, secondo il quale il datore di lavoro deve mettere a disposizione…

...Continua a leggere...

Marcatura CE

La gestione delle non conformità in materia di sicurezza, rilevate dagli organi di vigilanza su attrezzature di lavoro “marcate CE”, risulta non poco complessa, tenuto conto della sua notevole ricaduta in termini di “sicurezza sostanziale”, se pensiamo che può prevedere la modifica e l’adeguamento di tutte le attrezzature già vendute nell’intero territorio dell’Unione Europea. La materia risulta normata dai decreti legislativi 81/2008 (cosiddetto Testo Unico) e 17/2010 (cosiddetta “nuova” Direttiva Macchine), cui si aggiungono le recenti Linee guida prodotte dal Coordinamento delle Regioni: “Indicazioni procedurali del Coordinamento delle Regioni in merito all’applicazione del D.Lgs. 81/2008 e della nuova direttiva macchine. Le procedure per non conformità ai RES (Requisiti Essenziali di Sicurezza), in caso di vizio palese e vizio occulto e in caso di rischio grave e immediato”. Il documento è rivolto in primo luogo agli operatori dei servizi di vigilanza delle Aziende Sanitarie Locali, ma risulta di grande utilità anche…

...Continua a leggere...