sistri mud 2015 rifiuti industriali

Il Reg. Comunitario 1357/2014 e la Decisione 955/2014 sono strumenti tecnici che intervengono innanzitutto sull’identificazione e la successiva classificazione dei rifiuti industriali. Questa fase rappresenta il primo passo per allestire correttamente la gestione dei rifiuti in Azienda. La classificazione è una incombenza a carico del produttore che impone una conoscenza dettagliata delle operazioni che generano il rifiuto e richiede spesso sofisticate analisi chimiche. E’ parte fondamentale del processo poiché condiziona la gestione dei rifiuti industriali in tutte le fasi: PRODUZIONE DEPOSITO TEMPORANEO (limiti volumetrici – tempo) TRASPORTO (esame autorizzazione del trasportatore) RECUPERO / SMALTIMENTO (esame autorizzazione del destinatario) ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI REGISTRO DI CARICO E SCARICO FORMULARIO DI IDENTIFICAZIONE MUD ATTI AUTORIZZATIVI RISCHI SANZIONATORI (amministrativi /penali) GESTIONE INFORMATIZZATA E TRACCIABILITA’ – SISTRI La nostra esperienza trentennale, unitamente ad un laboratorio di analisi chimiche efficiente e moderno, ci consente di offrire un servizio di AUDIT in grado di accompagnarvi nel difficile iter evitandovi possibili problemi o sanzioni. Non esitate a…

...Continua a leggere...

Formaldeide cancerogena
Formaldeide cancerosa: modifica della classificazione CLP rinviata al 1 gennaio 2016
Posticipata al 1° gennaio 2016 l’entrata in vigore della nuova classificazione di pericolosità di alcune sostanze chimiche, tra cui la formaldeide.

Facciamo riferimento ai nostri precedenti articoli pubblicati, che hanno introdotto importanti novità in termini di classificazione delle sostanze, per evidenziare che con il Regolamento (UE) 2015/491 del 23 marzo 2015 è stata posticipata al 1° gennaio 2016 l’entrata in vigore della nuova classificazione di pericolosità di alcune sostanze chimiche ai sensi del Regolamento (CE) n. 1272/2008 (Regolamento CLP). Si ricorda che, tra le varie sostanze la cui classificazione viene modificata, di particolare interesse è la formaldeide, ampiamente utilizzata in diversi settori produttivi (industria chimica, trasformazione delle materie plastiche, solventi, vernici, mobili, pannelli in legno truciolato, collanti, cosmetici, industria tessile, settore sanitario, settore alimentare, ecc.). Non esitare a contattarci utilizzando il form dei contatti, i ns. tecnici sono a disposizione per eventuali chiarimenti in merito.  

...Continua a leggere...