frazione organica

Nella filiera del riciclo/recupero dei rifiuti urbani, fattore fondamentale è rappresentato dalla separazione della frazione organica umida.

In Italia la raccolta dell’umido, da cui viene prodotto compost da destinare all’agricoltura, all’ortoflorovivaismo ed ad settore hobbistico, ha raggiunto la soglia del 42% (dato nazionale).

Segnaliamo un interessante articolo, apparso il 6 luglio sul “Corriere della Sera”, che riporta estratti di un’intervista rivolta a Massimo Centemero, presidente del Consorzio Italiano Compostatori (CIC) e vicepresidente della European Compost Network (ECN). EST S.r.l. è da anni laboratorio di riferimento per il controllo analitico del prodotto finale per impianti di compostaggio e digestione anaerobica sul territorio nazionale.

http://www.corriere.it/ambiente/15_luglio_06/rifiuti-organici-compost-filiera-riciclo-89eb3386-23e9-11e5-a98d-32629d3b799b.shtml