Un decreto per l’esecuzione dei “lavori su impianti elettrici in tensione”

Un nuovo importante tassello completa il quadro normativo nazionale in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro: il decreto per la definizione delle esatte modalità esecutive dei lavori su impianti elettrici in tensione, con voltaggi superiori a 1.000 Volt. Il Decreto Interministeriale 4 febbraio 2011 attua il disposto dell’art. 82 comma 2 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, stabilendo nel dettaglio i criteri di identificazione e autorizzazione delle imprese abilitate a eseguire lavori…